La scienza in tribunale

Gli errori giudiziari e le approssimazioni che si verificano quando il diritto ha a che fare con la scienza sono stati tanti: in materia di diritto alla salute, come nei casi Di Bella, Stamina e Ogm, in materia di sicurezza e ingegneria, come per gli scienziati impegnati nello studio del terremoto dell’Aquila, in materia di istruzione per quanto riguarda l’accesso alle scuole dell’obbligo. Fra capri espiatori, accuse incredibili e l’opinione pubblica disinformata e confusa, in crisi sembra essere andata la nostra stessa idea di società.

Chi è deputato a prendere decisioni: i cittadini, i rappresentanti politici, gli scienziati? Oppure i giudici? E cosa succede quando questo tipo di cortocircuiti avviene tra tribunali e Parlamento?

 

Gli ospiti:

Luca Simonetti

Luca Simonetti

Luca Simonetti è avvocato e scrittore. Si è laureato in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Roma "La Sapienza" e ha conseguito il dottorato di ricerca in Diritto comparato dell’Università degli Studi di Firenze. È iscritto all’Ordine degli Avvocati di Roma ed è socio dell’International Bar Association e dell’Alumni Association of the Academy of American and International Law (Southwestern Legal Foundation). Nel 2010 pubblica “Mangi, chi può. Meglio, meno e piano. L'ideologia di Slow Food” (Mauro Pagliai Editore), esame e critica dell’ideologia Slow Food, e nel 2014 è la volta di “Contro la decrescita. Perché rallentare non è la soluzione”, in cui Simonetti smonta il mito della decrescita come visione alternativa della società, rivelando le fallacie di questo modello. Dal febbraio di quest’anno è in libreria la sua ultima opera, “La scienza in tribunale. Dai Vaccini agli Ogm, da Di Bella al terremoto dell'Aquila: una storia italiana di orrori legali e giudiziari” (Fandango Libri), in cui affronta con chiarezza un tema di grande attualità: gli errori giudiziari e le approssimazioni che si verificano quando il diritto ha a che fare con la scienza.

La scienza in tribunale

Short info

Edizione 2018

Tutti gli eventi di #FDD2018

Main Partner:

Università degli Studi della Basilicata

Sponsor:

Fondazione Farbas

Sponsor tecnico:

Namias