Main Partner

Università degli Studi della Basilicata

L'Università degli Studi della Basilicata è un'Università Italiana , nata nel 1982 e istituita con la Legge 219/81, impegnata sin dai suoi primi anni di vita in un percorso di crescita che le ha permesso di guadagnare rispetto e considerazione anche nel confronto con altre sedi prestigiose e di più consolidata tradizione.
Oggi la sua offerta formativa presenta corsi di Laurea triennali e magistrali, collaborazioni internazionali, Master, Dottorati di ricerca e la Scuola di Specializzazione in Archeologia. Offre ai ragazzi l'opportunità di studiare all'estero, di contare su servizi di orientamento e di accompagnamento alla scelta.
E' un Ateneo giovane che punta su progettualità, competenza, innovazione didattica, centralità della ricerca ed integrazione con il territorio.
Con le sue attività nei centri di Potenza e Matera, intende rappresentare un punto di riferimento e un’occasione di crescita per i suoi studenti ma anche per la società civile. Un luogo, quindi, di formazione di competenze specifiche nel settore scientifico come in quello umanistico, fulcro dell’interazione tra le esigenze di sviluppo culturale e socio-economico della regione e quelle dei tessuti nazionali e internazionali.

Cecilia
Cecilia, centro per la creatività di Tito (Pz)

Musica, teatro, arte, tecnologia: sono soltanto alcuni dei contenuti che popolano il Cecilia, uno dei centri per la creatività nati dal progetto Visioni urbane della Regione Basilicata. Con un auditorium per 450 persone, una zona espositiva e uno spazio liquido che assume la forma dell’attività che si svolge all’interno, il centro ospita convegni, concerti, mostre e laboratori. Luogo aperto di pensiero e produzione culturale, il Cecilia si caratterizza per l’ibridazione dei linguaggi ed è crocevia di esperienze diverse, nel tentativo di rinnovare l’identità di un territorio che vuole rimanere ancorato alle radici ma con uno sguardo aperto e contemporaneo.

Partner

BCC Laurenzana
Banca di credito cooperativo

Con 11 filiali, una storia cinquantennale e un indice di solidità del 35 per cento, Bcc Laurenzana e Nova Siri è la banca del territorio lucano.
È scritto nello Statuto di ogni Bcc:
“La Banca… ha lo scopo di favorire i soci e gli appartenenti alle comunità locali nelle operazioni e nei servizi di banca, perseguendo il miglioramento delle condizioni morali, culturali ed economiche degli stessi e promuovendo lo sviluppo della cooperazione e l'educazione al risparmio e alla previdenza nonché la coesione sociale e la crescita responsabile e sostenibile del territorio nel quale opera. La Società si distingue per il proprio orientamento sociale e per la scelta di costruire il bene comune ”. (Dall’articolo 2 dello Statuto tipo delle Bcc)
In queste parole c’è l’identità, la cultura d’impresa, l’essenza del Credito cooperativo: Una banca di persone, soci e clienti, che sono i testimoni e i protagonisti delle risposte ai bisogni della comunità.
Siamo ciò che viviamo. Siamo il nostro territorio, le sue montagne secolari, i suoi cieli di stelle. Crediamo nella ricerca della felicità, in una Basilicata vivibile, nella realizzazione personale, sociale ed economica dei propri abitanti. Siamo Lucani da sempre.

NetBridge
Società per l'innovazione e il trasferimento tecnologico

Netbridge è una società di consulenza nata come spin off accademico dell’Unibas. Il suo obiettivo principale è potenziare l’efficacia delle attività di innovazione e trasferimento tecnologico, di interazione tra Università e Centri di Ricerca con Istituzioni pubbliche e private oltre che con il mondo imprenditoriale. Attraverso la realizzazione di incontri formativi, sostegno a spin-off, supporto alla gestione di fondi indiretti europei e facilitazione nella diffusione dei risultati della ricerca pura e imprenditoriale, si occupa di public engagement.

Garanzia Giovani
Un'impresa per il tuo futuro.

Garanzia Giovani (Youth Guarantee) è il Piano Europeo per la lotta alla disoccupazione giovanile. I finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25% sono investiti in politiche attive di orientamento, istruzione, formazione e inserimento al lavoro, a sostegno dei cosiddetti Neet, tra i 15 e i 29 anni, che non sono impegnati in un'attività lavorativa, né inseriti in un percorso scolastico o formativo.
Diverse sono le misure previste da Garanzia Giovani Basilicata (tirocinio formativo, servizio civile, accompagnamento al lavoro, mobilità professionale, bonus occupazionale, autoimprenditorialità) a cui si aggiungono le iniziative, nell’ambito del Programma, avviate dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Dall’autoimpiego, con il fondo SELFIEmployment, alla possibilità di realizzare percorsi formativi presso grandi aziende che operano sul territorio nazionale come Coldiretti, Engineering, Flixbus, Google, Microsoft, Modis-Adecco, gli iscritti a Garanzia Giovani hanno la possibilità di investire su sé stessi e sul proprio futuro.

Fondazione Enrico Mattei

La Fondazione Eni Enrico Mattei (FEEM) è un’istituzione non-partisan e non-profit che svolge attività di ricerca nel campo dello sviluppo sostenibile e della governance globale. Riconosciuta dal Presidente della Repubblica nel 1989 e operativa dal 1990, la Fondazione è diventata un’istituzione leader nel campo della ricerca, in grado di fornire analisi puntuali e obiettive su un’ampia gamma di temi ambientali, energetici e di economia globale.
La missione della Fondazione è quella di migliorare, attraverso la ricerca, la qualità del processo decisionale nell’ambito pubblico e privato.

Matera2019

Il 17 ottobre 2014 il ministro ai Beni e alle Attività culturali e al Turismo Dario Franceschini, a chiusura dell'intenso percorso di candidatura e a seguito della valutazione della giuria internazionale, ha proclamato Matera Capitale Europea della Cultura per il 2019.
Il soggetto preposto ad attuare le linee di intervento delineate nel dossier finale di candidatura al fine di consolidare il posizionamento acquisito da Matera e dalla Basilicata a livello europeo nel settore della creatività e di diventare una piattaforma culturale per il Mezzogiorno d'Europa è la Fondazione di partecipazione Matera-Basilicata 2019.

Supporter