Cosa puoi trovare al Festival | Le Visioni

Cosa si potrà fare al Festival? Ad esempio, partecipare alle VISIONI!

 

COSA SONO LE VISIONI? Sono Lectio Magistralis aperte di esperti divulgatori che ci restituiscono uno sguardo sul futuro della cultura.

OBIETTIVO: aprire gli occhi, la mente e la fantasia. Per guardare letteralmente a nuovi orizzonti.

 A CHI SI RIVOLGONO? Ad un pubblico allargato... soprattutto a curiosi!  

Sentir parlare di Cultura Massimo Bray o di Scienza e Arte il direttore del Centro Studi Città della Scienza ... sarà una esperienza meravigliosa. 

COME SI PARTECIPA: Ogni evento è gratuito ed aperto al pubblico, dovete solo raggiungerci in Università (nella sede del Francioso di Potenza!)
Sfogliate il programma – www.festivaldelladivulgazione.it e appuntatevi giorno e ora. Vi aspettiamo!

 

ECCO chi saranno i protagonisti delle nostre  VISIONI. 


-          La concordia nuova tra arte e scienza, vedrà PIETRO GRECO , Direttore Centro studi città della Scienza, offrirci il punto di vista su come le scienze e la letteratura rinnovano lo sguardo sull’arte;

-          Il futuro della fruizione dei luoghi della Cultura, con MASSIMO BRAY che condividerà la sua visione sul futuro del Patrimonio Culturale;

-          Dove sono tutti quanti? Un incontro con il premio divulgazione 2015, AMEDEO BALBI, per un viaggio tra stelle e pianeti;

-          Lo stereotipo della razza, dove DOMENICO DELL’EDERA, il Responsabile UOD Genetica Medica P.O., disquisirà su evoluzione, razza e genetica;

-          Ieri, oggi e domani: i mezzi di comunicazione e la politica, per una riflessione, con MARCO DAMILANO, vicedirettore de L’Espresso e autore di Gazebo, su come la comunicazione influisce sui messaggi della politica e viceversa.

What else?


Main Partner:

Università degli Studi della Basilicata

Sponsor:

Fondazione Farbas

Sponsor tecnico:

Namias