L'infinita varietà del mondo

Nella terza giornata del Festival della Divulgazione dall’ Universo precipitiamo sul mondo. Che è grande, ma che pare vittima di guerre di posizione e di rendita sugli spazi occupati dalla gente, dalle varie popolazioni. Esiste un modo per analizzare, al di fuori degli stereotipi, i flussi migratori che hanno da sempre caratterizzato la storia dell’uomo? Davvero esistono le razze che possono giustificare questa o quella posizione di accoglienza o rifiuto dell’”altro”? Dalla biologia alla sociologia, dalla solidarietà alla statistica, nell’ultimo giorno abbiamo approfondito l’infinita varietà del mondo, approdando alla comunicazione della scienza nel campo della medicina e alla comunicazione dei giornali, alle loro distorsioni, e a come i mezzi di comunicazione hanno cambiato i linguaggi e i contenuti della politica stessa.

  • Domenica 6 Nov. 2016

Tutti i video del Festival

Awesome Image